Salta al contenuto principale

Calcio, Coppa Italia Dilettanti
Storica vittoria per il Sersale

Calabria

Tempo di lettura: 
1 minuto 11 secondi

CATANZARO - Prende la strada di Sersale la Coppa Italia Dilettanti edizione 2015/16. Ad alzare al cielo il trofeo è la squadra di Renato Mancini che si impone per 2-1 sul Sambiase, grazie alla doppietta di Antonio Russo, fra l’altro uno degli ex della gara, siglata nel primo tempo. Solo nella ripresa vi è stata la reazione del Sambiase, che ha portato al gol di Savasta e nel finale quest’ultimo si è visto respingere sulla linea da Borelli un tiro a colpo sicuro.

GUARDA LE FOTO

Grande festa al termine del match per la compagine catanzarese del presidente Ettore Gallo, che tocca vette mai raggiunte in precedenza.

A consegnare la coppa dei vincitori è stato il presidente del Cr Calabria Saverio Mirarchi, con il capitano del Sersale Daniele Caturano che ha alzato al cielo il trofeo dinanzi ai numerosi sostenitori giunti a Lamezia dal piccolo centro catanzarese. Il match si è disputato in un clima di grande fair play ed alla fine grande gesto di cavalleria da parte delle due squadre con i calciatori che a turno si sono posti ai lati di coloro che salivano sul palco per essere premiati.

Sarà pertanto il Sersale a rappresentare la Calabria nella fase nazionale della Coppa Italia Dilettanti, dove nel primo turno affronterà la vincente della Coppa Sicilia (in finale dall’altro lato dello Stretto sono giunti l’Acireale e il Mazara).

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?