Salta al contenuto principale

Calcio Lega Pro, il Catanzaro pareggia a Caserta
Partita rinviata tra Martina Franca e Cosenza

Calabria

Tempo di lettura: 
1 minuto 17 secondi

IL campionato di Lega Pro vede il Catanzaro ottenere un importante punto in casa della capolista Casertana mentre il Cosenza torna in Calabria senza aver giocato la sfida contro il Martina Franca a causa della neve che ha reso impraticabile il campo di gioco.

Nel dettaglio la Casertana campione d’inverno, non va oltre il 2-2 in casa contro il Catanzaro, che riparte bene dopo la sconfitta successiva a sette risultati utili. I calabresi sono passati inizialmente in vantaggio grazie alla rete di Mancuso siglata al 22esimo minuto del primo tempo. La prima frazione di gioco si chiude con gli ospiti in vantaggio. Nella ripresa la capolista riprende in mano la partita e al 68esimo minuto con De Angelis raggiunge il pari. Tre minuti dopo al 71esimo Jefferson ribalta lo svantaggio iniziale. La partita sembra conclusa per i giallorossi ci credono ancora e allo scadere dei tempi regolamentari Razzitti nonostante l’inferiorità numerica a seguito dell'espulsione di Maita per doppia ammonizione, sigla la rete del definitivo pareggio che vale un punto e consente ai calabresi di mantenere la propria posizione in classifica (nono posto a 23 punti -12 dalla vetta), approfittando dei contemporanei pareggi delle dirette concorrenti, e guadagnare un punto sul Messina uscito sconfitto dalla sfida contro il Benevento.

Per quanto riguarda la partita tra Martina Franca e Cosenza è stata rinviata a data da destinarsi. La decisione è stata presa dal direttore di gara dopo aver verificato le condizioni del terreno di gioco, completamente innevato, e averne constatato l’impraticabilità. 

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?