Salta al contenuto principale

Cosenza, tre punti nel recupero
Battuto il Martina Franca

Calabria

Tempo di lettura: 
0 minuti 55 secondi

COSENZA - Vittoria fuori casa per il Cosenza che ha battuto 2-0 il Martina Franca. I calabresi chiudono il recupero di Lega Pro, dopo il rinvio di dieci giorni fa per neve, grazie a due gol messi a segno alla fine del primo tempo e all'inizio della ripresa.

La gara sembra mettersi male per i rossoblù, dal momento che al 30' sono rimasti in dieci per l'espulsione di Pinna. Invece, il vantaggio degli ospiti arriva con l'episodio che decide probabilmente la gara. Al 40', infatti, Curcio stende in area Arrighini. L'arbitro non ha dubbi e concede il rigore, decretando anche l'espulsione del difensore pugliese. 

Dopo le proteste dei padroni di casa è Cavallaro che trasforma e porta in vantaggio il Cosenza prima del fischio finale del primo tempo.

Palla al centro per l'inizio della ripresa e i calabresi chiudono il match grazie al contropiede di Arrighini, tra i migliori in campo. I tre punti per la vittoria portano il Cosenza subito dietro le tre squadre che guidano la classifica, a pari punti con il Lecce, ed a solo quattro lunghezze della capolista Casertana.

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?