Salta al contenuto principale

Crotone all'esame Juventus, Nicola carica i suoi: «Occorre la sana follia di chi non ha nulla da perdere»

Calabria
Chiudi
Apri
Didascalia Foto: 
L'allenatore del Crotone Davide Nicola
Tempo di lettura: 
0 minuti 51 secondi

CROTONE - «Siamo come Rango, il personaggio di un cartone animato che tutti davano per incapace e spacciato, e che poi invece mostra la sua spavalderia ed ha la sua rivincita». Passa dalla filosofia di sette giorni fa ai cartoni animati di oggi Davide Nicola per presentare la sfida di domenica contro la Juventus.

L’allenatore rossoblu fa riferimento ad un bislacco camaleonte personaggio di un film premio Oscar per l’animazione nel 2011 per caricare l’ambiente e sostenere che nessuno parte sconfitto.

Il tecnico del Crotone é consapevole che quella con la Juventus è una gara fondamentale per la salvezza, da affrontare con la «sana follia - dice - di chi non ha nulla da perdere. Ho visto i ragazzi molto concentrati in questa settimana di allenamenti. Sappiamo che andiamo a confrontarci con avversari che hanno raggiunto tutte le finali e siamo gratificati di poter giocare proprio contro di loro per il nostro obiettivo. Se la Juventus ha vinto così tanto è perché tratta tutti con lo stesso tipo di attenzione e fame».

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?