Salta al contenuto principale

Lega Pro, il Cosenza ha scelto il suo allenatore

Sulla panchina rossoblù arriva Gaetano Fontana

Calabria
Chiudi
Apri
Didascalia Foto: 
Gaetano Fontana
Tempo di lettura: 
1 minuto 27 secondi

COSENZA – Prima la comunicazione all'allenatore uscente, poi l'ufficialità del nuovo tecnico del Cosenza Calcio. Stamattina il presidente Guarascio ha incontrato Stefano De Angelis, lo ha ringraziato per il lavoro svolto negli ultimi due anni, prima da vice di Roselli e poi da primo allenatore (ha guidato la squadra fino ai quarti di finale play off), e poi gli ha comunicato che il rapporto si interrompeva.

In serata, invece, la nota sul sito della società rossoblù con l'ingaggio di Gaetano Fontana, 47 anni, ex tecnico di Nocerina e Juve Stabia. Questo il comunicato: “E' Gaetano Fontana il nuovo allenatore del Cosenza Calcio. Fontana, classe 1970, ha vissuto una brillante carriera da centrocampista, centrando numerose promozioni – celebre quella ottenuta con la maglia dell’Ascoli, squadra con cui ha chiuso poi la propria carriera da calciatore in Serie A. Nel 2008/2009 ha inizio la sua avventura da allenatore, con l’esordio nel Centobuchi – squadra marchigiana di Serie D; dopo due stagioni con la Santegidiese, intervallate da un anno sabbatico, prende in mano le redini della Nocerina. La scorsa stagione ha guidato la Juve Stabia. Il nuovo tecnico, che ha firmato un accordo annuale, sarà presentato alla stampa nei primi giorni di luglio insieme al Direttore Sportivo Stefano Trinchera. La Società Cosenza Calcio coglie l'occasione per ringraziare l'allenatore Stefano De Angelis per il lavoro egregio svolto nel corso della stagione appena conclusa e augurargli un prosieguo della carriera ricco di soddisfazioni”.

Fontana dovrebbe portare con sé il vice allenatore e il preparatore atletico, mentre nello staff è destinato a rimanere Roberto Occhiuzzi, a sua volta vice di De Angelis fino a qualche giorno fa. Imminenti anche novità importanti nello staff sanitario. Il presidente Guarascio avrebbe deciso per un format diverso. Nei prossimi giorni se ne saprà di più.

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?