Salta al contenuto principale

Crotone, un rinforzo per la difesa: preso dal Real Saragozza l'uruguaiano Cabrera

Calabria
Chiudi
Apri
Didascalia Foto: 
Leandro Cabrera insieme a Raffaele Vrenna (foto sito fc Crotone)
Tempo di lettura: 
0 minuti 53 secondi

CROTONE - Il Crotone ha ufficializzato il tesseramento del calciatore Leandro Daniel Cabrera Sasìa.

Nato a Montevideo (Uruguay) il 17 giugno 1991, il neo-rossoblù nelle ultime 3 stagioni ha vestito la maglia della Real Saragozza.

Si tratta di "un difensore centrale mancino che abbina molto bene forza fisica e velocità di base e all’occorrenza può agire anche come terzino sinistro - la descrizione del Crotone -. Cresciuto nelle giovanili del Defensor Sporting, società uruguaiana con la quale ha esordito giovanissimo tra i professionisti, Leandro Cabrera si è trasferito in Europa a soli 18 anni, acquistato dall’Atletico Madrid. Con il club spagnolo ha disputato una stagione e fa parte della rosa che ha vinto l’Europa League 2009/2010. Successivamente ha maturato esperienze con il Recreativo de Huelva, Numancia, Hèrcules e Real Madrid Castilla prima di passare alla Real Saragozza nel 2014. Il forte centrale ha sottoscritto un contratto triennale con il Crotone alla presenza del dg Raffaele Vrenna, con scadenza al 30 giugno 2020. Il neo acquisto rossoblù ha già effettuato le visite mediche e domani raggiungerà il gruppo a nel ritiro di Moccone".

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?