Salta al contenuto principale

Serie C, il Catanzaro conquista il derby col Cosenza

Giornata di sport sugli spalti, incontro tra studenti

Calabria
Chiudi
Apri
Didascalia Foto: 
La curva con i tifosi del Catanzaro
Tempo di lettura: 
0 minuti 59 secondi

CATANZARO - Il Catanzaro conquista il derby con il Cosenza in una giornata di grande sport e con una buona immagine per il calcio.

I padroni di casa chiudono la gara con un gol per tempo: prima la rete di Zanini al 30', poi il raddoppio di Letizia al primo minuto di gioco del secondo tempo. Due gol che hanno messo in serie difficoltà gli ospiti che, comunque, hanno accorciato le distanze grazie ad una rete di D'Orazio quattro minuti dopo il novantesimo.

Una giornata di festa per il calcio, dunque, con quasi 7.000 spettatori sugli spalti del "Ceravolo", dei quali poco più di 500 provenienti da Cosenza. La curca del Catanzaro ha accolto le squadre con una suggestiva coreografia con i colori giallorossi e le immagini della storia del Catanzaro, ma la festa ha coinvolto tutto lo stadio. Prima della gara, invece, bambini di Catanzaro e di Cosenza hanno trascorso insieme l'attesa per sottolineare i valori dello sport. 

Nelle altre gare che hanno coinvolto le squadre calabresi di serie C, la Reggina ha perso 3-2 nella difficile trasferta di Lecce, mentre il Rende ha conquistato altri tre punti con la bella vittoria in casa per 2-0 contro il Matera.

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?