Salta al contenuto principale

In dodici mila al San Vito-Marulla per il Cosenza

La festa dopo il giro d'onore per le vie della città

Calabria
Chiudi
Apri
Didascalia Foto: 
I tifosi al San Vito-Marulla
Tempo di lettura: 
1 minuto 45 secondi

COSENZA - Si sono presentati in dodicimila per la festa della Serie B. Un "San Vito-Marulla" ancora una volta strapieno ha abbracciato stasera il Cosenza di ritorno da Pescara dopo la vittoria sul Siena (LEGGI LA NOTIZIA DELLA VITTORIA CONTRO IL SIENA A PESCARAe la conquista della serie cadetta.


 

Il tam tame ra partito in mattinata: stasera tutti allo stadio ad accogliere la squadra e la tifoseria ha risposto come non mai, anzi come ormai d'abitudine nelle ultime settimane (LEGGI IL PROGRAMMA DELLA FESTA).

La squadra, prima di arrivare al "San Vito-Marulla" ha percorso la città su un pullman scoperto ricevendo le ovazioni della gente di Cosenza riversatasi per strada e circondando d'affetto Corsi e compagni.

GUARDA IL VIDEO DELLA FESTA AL SAN VITO-MARULLA

In ogni strada, in ogni quartiere entusiasmo senza freni, bandiere al vento i cori che hanno accompagnato un'annata cominciata tra tante difficoltà e culminata con un traguardo leggendario, forse paragonabile solo a quello del Leicester di Ranieri.


  

Poi l'arrivo allo stadio, sempre sul pullman, e il giro del campo in mezzo ad un tripudio di colori e suoni, con i fumogeni a fare da cornice come ai vecchi tempi delle curve e della passione più genuina.


 

In mezzo al campo, subito dopo, uno per uno hanno sfilato tutti i rossoblù, alla fine scatenatisi anche loro con balli e canti. E' stata una grande avventura, ha detto qualcuno, ma le avventure non finiscono mai: adesso la società del presidente Guarascio è attesa da una categoria poco conosciuta.

Bisognerà organizzarsi presto per ripartire di slancio, ma i presupposti ci sono tutti per continuare nel percorso di crescita iniziato ormai nel lontano 2011.

Dopo la vittoria le strade di Cosenza sono state invase da migliaia di tifosi con le bandiere rossoblù (GUARDA IL VIDEO).

GUARDA I VIDEO DEI TIFOSI CALABRESI:

1. FESTA DOPO IL GOL DI BRUCCINI

2. L'ESULTANZA DOPO IL GOL DI TUTINO

3. IL CORO DEI TIFOSI PER IL GOL DI BACLET

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?