Salta al contenuto principale

Calcio, il Crotone ufficializza l'accordo con l'allenatore

Firma Giovanni Stroppa. Benali resta in rossoblù

Calabria
Chiudi
Apri
Didascalia Foto: 
Giovanni Stroppa
Tempo di lettura: 
1 minuto 18 secondi

CROTONE - Sarà Giovanni Stroppa ad allenare il Crotone nel prossimo campionato di serie B. L’ufficialità è arrivata questa mattina a conclusione di una trattativa durata alcune settimane per via delle difficoltà nelle trattative con il Foggia, al quale il tecnico era legato fino al 2019.

Stroppa è potuto arrivare al Crotone dopo aver rescisso l'accordo che lo legava al Foggia Calcio 1920 e ha firmato il contratto con la società rossoblù fino al 30 giugno 2020, con opzione per il terzo.

Sul sito dell’Fc Crotone é scritto che il cinquantenne tecnico di Mulazzano (Lodi) è stato «fortemente voluto dal presidente Gianni Vrenna».

Stroppa vanta una carriera da calciatore caratterizzata da 456 presenze e 45 gol tra i professionisti nelle file, tra le altre, di Milan e Lazio, con quattro presenze nella nazionale maggiore quando era allenata da Arrigo Sacchi.

Ha iniziato la carriera da allenatore nel 2006 dalle giovanili del Milan, riuscendo anche a conquistare con la Primavera la Coppa Italia di categoria nel 2009-2010 prima di approdare, nell’ordine, al SudTirol, al Pescara, allo Spezia, ancora al SudTirol e infine al Foggia, conducendolo dapprima alla promozione in serie B e alla vittoria della Supercoppa di Lega Pro e, nell’ultima stagione, ad un passo dai playoff.

La notizia di Stroppa arriva poche ore dopo la comunicazione che la società ha esercitato il diritto di opzione per l’acquisizione a titolo definitivo dal Delfino Pescara 1936 del calciatore Ahmad Benali per la cifra di 1,5 milioni di euro. Il calciatore di Manchester naturalizzato libico, che si lega al club rossoblù fino al 30 giugno 2021, è il primo colpo del Presidente Gianni Vrenna per la stagione 2018/19.

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?