Salta al contenuto principale

Scuola, Marcia vita: ecco gli ispettori 

Campania
Chiudi
Apri
Tempo di lettura: 
0 minuti 33 secondi

Il ministero dell'Istruzione ha avviato approfondimenti sulla vicenda della partecipazione degli studenti di due scuole superiori della Campania alla marcia contro l'aborto di sabato scorso a Caserta. In particolare, è stata avviata un'ispezione presso l'istituto superiore Foscolo di Teano, coinvolto nella vicenda oltre all'istituto superiore di Caserta Galileo Ferraris.
    "L'invio degli ispettori del Miur nella mia scuola mi sembra un po' strano e curioso; c'erano anche altre scuole rappresentate alla marcia di Caserta, che tra l'altro era per la vita in generale, e non contro l'aborto. Tutto è stato frainteso e strumentalizzato". Si dice sorpreso Paolo Mesolella, dirigente dell'istituto Foscolo di Teano e Sparanise (Caserta), per la decisione del ministro dell'Istruzione.

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?