Salta al contenuto principale

Bomba carta davanti una pescheria del napoletano

Campania
Chiudi
Apri
Tempo di lettura: 
0 minuti 16 secondi

La deflagrazione di una bomba carta ha danneggiato la saracinesca di una pescheria ed un'auto parcheggiata nei pressi in piazza Matteotti a Castellammare di Stabia (Napoli). L'ordigno, di natura artigianale, è stato posizionato davanti all'ingresso del negozio. Il titolare della peschiera, di Pompei (Napoli), è un incensurato. Sul fatto indagano gli agenti del locale commissariato di Polizia.

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?