Salta al contenuto principale

Interviene in difesa di una donna, accolellato a Napoli

Campania
Chiudi
Apri
Tempo di lettura: 
0 minuti 36 secondi

Un operaio è stato aggredito e accoltellato da due ragazzi dopo essere intervenuto, con un collega, in difesa di una donna che i malviventi stavano picchiando. É accaduto in Piazza Nazionale a Napoli.
    Secondo quanto riferito dalla polizia, i due operai, dipendenti di una ditta subappaltatrice della società dell'acquedotto, ieri pomeriggio stavano effettuando lavori nella piazza quando hanno visto due giovani che picchiavano la donna. Sono intervenuti in sua difesa, ma sono stati aggrediti e picchiati: uno dei due, un quarantenne, è stato anche accoltellato a una coscia e al capo. Gli aggressori sono quindi fuggiti.
    Soccorsi, i due operai sono stati portati in ospedale. Il quarantenne è rimasto ricoverato per la gravità delle ferite.
    Indaga la polizia.

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?