Salta al contenuto principale

Napoli celebra l'apertura delle prima scuola europea targata Apple. Renzi: se riparte il Sud, riparte l'Italia

Campania
Chiudi
Apri
Tempo di lettura: 
1 minuto 7 secondi

Nasce dalla partnership tra l'università Federico II di Napoli e la Apple la 'Ios Developer Academy' inaugurata oggi nel nuovo polo tecnologico di San Giovanni a Teduccio (Napoli). Si tratta della prima scuola europea per sviluppatori di App. Il primo corso, della durata di nove mesi, prenderà il via lunedì prossimo e sara' riservato ai 100 cervelloni provenienti da ogni parte del mondo che hanno superato le selezioni trasformando la residenza universitaria di Napoli Est in una sorta di Apple Academy. Il via al progetto frutto della partnership con il colosso di Cupertino, e' stato dato alla presenza, tra gli altri, del ministro della Pubblica Istruzione Stefania Giannini. Entusiasta anche il sindaco di Napoli, Luigi de Magistris: "Oggi investire a Napoli conviene, Napoli non ha più l'immagine dei rifiuti ma di una città vitale, competitiva, piena di giovani, che non si abbatte e esprime competenze importanti".

   E' la prima scuola europea per sviluppatori di app.

"Parte l'Academy di Apple, come promesso con Tim Cook. Napoli ha tanto futuro davanti. Se riparte il Sud, riparte l'Italia": ha scritto il premier Matteo Renzi su Twitter. "Napoli ha tanta bellezza e un grande futuro: il Governo c'è, pronto a fare la sua parte. Grazie al mio amico Tim Cook per aver mantenuto l'impegno di investire su Napoli. È solo l'inizio, ci divertiremo insieme".

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?