Salta al contenuto principale

Clochard muore di freddo ad Avellino

Un uomo senza fissa dimora di 44 anni è morto per assideramento a causa del freddo. Il suo corpo è stato ritrovato all'interno di una mega struttura commerciale abbandonata, nel centro di Avellino, dove trovava ricovero da circa tre anni. A far scattare l'allarme, è stato un suo amico che come la vittima ha trascorso la notte scorsa all'interno della struttura. Il clochard, originario di Visciano (Napoli) si era stabilito da tempo ad Avellino, dopo aver lasciato moglie e figli che tuttora risiedono nel comune in provincia di Napoli.

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?