Salta al contenuto principale

Di Maio torna a Napoli: torniamo al voto presto ma collaboriamo

Campania
Chiudi
Apri
Per approfondire: 
Tempo di lettura: 
0 minuti 50 secondi

 "Spero che si vada alle elezioni il prima possibile ma in una situazione politica molto difficile resta una posizione coerente ma collaborativa con il presidente della Repubblica Mattarella per uscire a risolvere quella che è l'attuale crisi che stiamo vivendo". Lo ha detto a Napoli Luigi Di Maio, leader del Movimento 5 Stelle che riguardo l'impeachment nei confronti del capo dello Stato fa sapere: "prendo atto che Salvini non lo vuole fare e ne risponderà lui come cuor di leone ma purtroppo non è più sul tavolo perché Salvini non lo vuole fare e ci vuole la maggioranza". Quella attuale, da detto ancora Di Maio, "è una crisi che di certo non abbiamo generato noi e voglio dire anche che se i mercati hanno paura che l'Italia esca dall'euro è perché qualcuno ha fatto girare questa cosa". "Il governo del cambiamento - ha aggiunto - poteva essere una grande occasione anche per rassicurare i mercati. Noi siamo a disposizione con una soluzione ragionevole ma coerente con quello che abbiamo fatto finora".

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?