Salta al contenuto principale

Verdì è un giocatore del Napoli: ammiro Insigne

Campania
Chiudi
Apri
Tempo di lettura: 
1 minuto 8 secondi

Ho parlato con Insigne, lo conosco da tempo. Sono felice sia stato lui il capitano. Ho accettato la proposta del Napoli e ho già parlato con Ancelotti. Non è stato un no a Sarri, ma un sì alla città di Bologna, che mi ha dato la fiducia dopo la retrocessione con il Carpi". Così Simone Verdi, ai microfoni della Rai, dopo il pari fra Italia e Olanda, a Torino. L'attaccante ha di fatto confermato il proprio passaggio ai partenopei.

 Inizieranno subito dopo lo smantellamento del palco per il concerto 'Pino è' i lavori allo stadio San Paolo di Napoli. Lo ha annunciato il sindaco Luigi de Magistris a margine della consegna della medaglia della città a Peppino Di Capri. De Magistris ha riferito che ieri si è svolta una riunione 'importante' in Prefettura alla presenza del questore, della Regione, dell'amministrazione comunale e della società durane la quale è stato stilato il crono programma degli interventi. 'Stiamo andando nella direzione giusta - ha affermato il sindaco - cercando di raggiungere subito i migliori obiettivi possibili e con il minor disagio possibile'. Una stadio ristrutturato per sostenere il Napoli che sta costruendo il nuovo allenatore Carlo Ancelotti. 'La prossima stagione - ha aggiunto - avremo un allenatore forte, uno stadio ristrutturato e ci auguriamo una grande squadra per una grande città in cui il legame tra squadra è città è sempre più forte'.

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?