Salta al contenuto principale

Calcio il Napoli dà il benvenuto a Ronaldo in serie A. Ancellotti avverte: vinciamo noi

Campania
Chiudi
Apri
Tempo di lettura: 
1 minuto 12 secondi

"Welcome Cristiano! Più sale e più pepe". Lo scrive il presidente del Napoli Aurelio De Laurentiis sul suo profilo Twitter, commentando l'arrivo di Cristiano Ronaldo alla Juventus.
   La Juve ha già vinto? No, certamente Cristiano Ronaldo è tra i più forti al mondo, forse il più forte, e tra 10 anni si dirà 'in quell'anno e' arrivato Ronaldo e tornato Ancelotti'...Ma la verità è che l'arrivo di Cristiano in serie A dà grandi benefici alla Juve e grandissime motivazioni a sfidarla a tutte noi": lo dice Carlo Ancelotti, neoallenatore del Napoli, nella prima conferenza dal ritiro di Dimaro. "Il Napoli - aggiunge - è una sfida per me e l'obiettivo è sempre quello, rendere competitiva la squadra in tutte le competizioni più a lungo possibile. Se siamo dentro le tre competizioni a marzo aprile e già importante, poi si vedrà cosa succede".

"Io ho stima e affetto per Benzema, Vidal, ho un rapporto fantastico con loro ma in altre esperienze. Quando arrivo in un club si parla insieme e si cercano soluzioni migliori, non ho mai imposto giocatori a nessuno, ogni società ha sue caratteristiche, obiettivi e possibilità". Lo ha detto il tecnico del Napoli Carlo Ancelotti nella conferenza stampa di Dimaro Folgarida. "Consigli sull'Italia a Ronaldo? Ho letto - ha aggiunto Ancelotti - che avrei parlato con Ronaldo, Benzema, Vidal, David Luiz, Di Maria, Cavani. Invece in questo periodo ho parlato molto con il ds Giuntoli e con il presidente De Laurentiis".

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?