Salta al contenuto principale

Si è insediato a Locri il nuovo
procuratore Luigi D'Alessio

Calabria

Chiudi
Apri
Tempo di lettura: 
0 minuti 42 secondi

LOCRI (Reggio Calabria) - Si è insediato a Locri il nuovo Procuratore della Repubblica, Luigi D’Alessio, che prende il posto di Giuseppe Carbone, andato in pensione dopo avere retto per otto anni l’ufficio. D’Alessio, di 59 anni, salernitano, è in magistratura dal 1981 e si è occupato di numerose inchieste contro la criminalità organizzata. È noto, tra l’altro, per avere sostenuto la pubblica accusa, nella qualità di sostituto procuratore di Salerno, nel processo a carico di Danilo Restivo per l’omicidio di Elisa Claps, la studentessa di Potenza scomparsa nel 1993 ed i cui resti furono trovati quasi vent'anni dopo la sua sparizione. D’Alessio aveva chiesto per Restivo la condanna a 30 anni di reclusione, che è stata poi la pena comminata dalla Corte d’assise al presunto omicida della ragazza.

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?