Salta al contenuto principale

«Nessuna nuova imputazione per Belsito»
Il legale smentisce nuovi avvisi di garanzia

Calabria

Tempo di lettura: 
0 minuti 38 secondi

GENOVA – «Non esiste alcuna nuova contestazione nei confronti di Francesco Belsito». Lo afferma il legale dell’ex tesoriere della Lega Nord, Alessandro Vaccaro, contattato telefonicamente dall’Agi, in ordine alle perquisizioni che sono state effettuate stamani su disposizione della Dda di Reggio Calabria. «Belsito non è stato raggiunto da alcun avviso di garanzia o decreto di perquizione» aggiunge Vaccaro. «La materia del provvedimento della Dda reggina - prosegue il legale - era già stata contestata nel febbraio dello scorso anno in un interrogatorio dai magistrati di Reggio Calabria a Belsito e nulla era emerso. Non esiste la prova - conclude - di un passaggio di denaro tra società costituite da Belsito in passato e organizzazioni mafiose».

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?