Salta al contenuto principale

Montescaglioso, finanziamento dalla giunta
Una strada per superare la frana

Basilicata

Tempo di lettura: 
1 minuto 12 secondi

NON c’è voluto molto dalla visita di Marcello Pittella alla fine di novembre nelle zone colpite dall’alluvione e le prime risposte in termini finanziari per la ricostruzione della zona. E Montescaglioso, il paese pesantemente colpito da una frana che lo ha letteralmente isolato dal resto della Basilicata riceverà presto un finanziamento straordinario di un milione di euro. I soldi serviranno per realizzare una strada di collegamento dal centro abitato fino alla valle del Bradano più una condotta d’emergenza utile a far confluire le acque in caso di piena o comunque di eventi straordinari. 

Questo secondo intervento dovrà permettere la riduzione della portata delle acque in caso di piena e scongirare quanto accaduto questo autunno. Si tratta di un solo intervento, ma è già qualcosa. Il progetto è stato approvato a seguito delle indicazioni offerte dal tavolo tecnico e di coordinamento operativo istituito presso il Dipartimento Infrastrutture Opere Pubbliche e Mobilità della Regione Basilicata. Montescaglioso in questo modo dovrebbe essere in grado di superare lo stato di emergenza. ora c’è da affrontare il resto dei danni causati dall’alluvione. E come primo impento il neo assessore alle Infrastrutture ed Ambiente, Aldo Berlinguer sta organizzando un sopralluogo nella zona per valutare ulteriori azioni per poter mettere in sicurezza una zona economicamente in ginocchio dopo l’esondazione del fiume ed i progressivi eventi alluvionali che hanno interessato il Metapontino.

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?