Salta al contenuto principale

Riprende la concertazione sul petrolio
Secondo incontro con il ministro Guidi

Basilicata

Tempo di lettura: 
0 minuti 54 secondi

È «positivo» per il presidente della Regione Basilicata, Marcello Pittella, l’incontro di oggi al Ministero dello Sviluppo Economico sulle ricadute dell’industria petrolifera in Val d’Agri. 

È il secondo in pochi giorni dopo quello della settimana scorsa a Potenza dove è stato insediato il tavolo per la rinegoziazione degli accordi sulle estrazioni in Basilicata. 

È previsto un aumento dei barili di greggio in cambio di aiuti allo sviluppo ed all’occupazione regionale. Dopo la riunione di Potenza, oggi è iniziato il confronto tecnico sui temi del memorandum, della card benzina e dell’esclusione delle royalties dal patto di stabilità. 

«L'impegno del ministro Guidi è quello di accelerare - afferma Pittella - e penso che già dall’incontro che lei avrà con il Ministero dell’Economia e delle Finanze possano arrivare delle risposte positive per la Basilicata. Siamo in attesa. Il clima è di responsabilità e di maturità, anche se, da parte della Regione c'è molta determinazione».

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?