Salta al contenuto principale

Piazza piena a Potenza, no al Jobs Act
Centinaia di lavoratori e studenti in corteo

Basilicata

Tempo di lettura: 
0 minuti 26 secondi

Erano circa settemila in corteo, questa mattina a Potenza. Anche nel capoluogo lucano, come in altre migliaia di città italiane, si è svolta la manifestazione organizzata da Cgil e Uil contro il Jobs Act. 

Contro le nuove misure sul lavoro e sui contratti hanno protestato lavoratori, studenti, precari, disoccupati e pensionati. 

Il corteo è partito da rione San Rocco, tra slogan, bandiere e musica. Poi l'arrivo in piazza Matteotti dove rappresentanti sindacali e lavoratori hanno preso la parola per spiegare le ragioni della protesta. 

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?