Salta al contenuto principale

La Calabria frana, il sacerdote invoca il miracolo
e distribuisce le medagliette della Madonna

Calabria

Tempo di lettura: 
1 minuto 10 secondi

ORIOLO (CS) - Medagliette della Madonna della Concezione distribuite alla popolazione ed ai volontari della protezione civile e vigili del fuoco. E’ questa l'iniziativa del parroco di Oriolo, don Nicola De Luca, che invoca la necessità di un miracolo che fermi le frane che stanno devastando tutto il territorio comunale e in generale l'alto Jonio cosentino (LEGGI).

«In questi drammi naturali - ha detto don Nicola - spesso ci si chiede dov'è Dio, ma forse dovremmo chiederci dove sono gli uomini, o dove sono stati. In questo momento qui sono presenti solo le istituzioni locali, quelle ad alto livello non so dove siano, spero si facciano vive e al più presto. Anche perché passato il tempo presente ci vorrà la ricostruzione, e questo dipende solo da loro».

In Calabria, del resto, nonostante i danni causati dal dissesto idrogeologico (GUARDA le foto) sono atavici i ritardi per la distribuzione dei fondi destinati alla ricostruzione (LEGGI). Ed è emergenza vera, reale, così come confermato nei giorni scorsi a Cosenza dal vice ministro ai lavori pubblici Nencini (LEGGI)

Don Nicola a fine della Messa tenuta in occasione della frana nella frazione di rione Croce ha invocato l’aiuto divino affinché «Oriolo possa ottenere il miracolo che fermi la frana" e distribuito a fedeli, cittadini, carabinieri e volontari della Protezione civile le medagliette raffiguranti la Madonna.

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?