Salta al contenuto principale

Paolini: La perizia è di 12 anni fa
Su piazza Bilotti compiuto un reato

Calabria

Tempo di lettura: 
0 minuti 49 secondi

«Se un'amministrazione utilizza una perizia di 12 anni prima, spacciandola per nuova e attuale, manipola la verità. Tenga conto che è la perizia sul profilo idrogeologico del terreno su cui si va a costruire che stabilisce le condizioni di sicurezza o di rischio. Si è compiuto un reato - peraltro con una indifferenza assoluta rispetto al rischio geologico - che io ho denunciato». Va giù duro il leader del gruppo Pse-Sel a Plazzo dei Bruzi, Enzo Paolini in un'intervista rilasciata a Massimo Clausi (pubblicata sull'edizione del Quotidiano in edicola venerdì) dopo il consiglio comunale di mercoledì interamente dedicato alla questione di piazza Bilotti. Nell'intervista Paolini spiega anche le motivazioni politiche del suo avvicinamento a Sel che naturalmente guarda alle imminenti elezioni politiche e, tornando alla vicenda della piazza, aggiunge che il sindaco avrebbe mentito alla città per cui Mario Occhiuto non avrebbe più la legittimazione morale per fare il sindaco.

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?