Salta al contenuto principale

E' morta la ragazza che si era gettata dal 4° piano di casa sua

Calabria

Tempo di lettura: 
0 minuti 27 secondi

COSENZA - Non ce l'ha fatta la ragazza di 28 anni che mercoledì mattina alle 6,30 si era gettata dal balcone della sua abitazione a Piazza Loreto in pieno centro cittadino. Ieri sera, infatti, la giovane è spirata presso l'ospedale dell'Annunziata dove era stata ricoverata in seguito alle numerose fratture procuratesi in conseguenza del volo dal quarto piano del palazzo in cui viveva con il marito e la figlia di appena due anni. Ancora avvolte nel mistero le ragioni che avrebbero spinto la donna all'estremo gesto che ha portato alla sua prematura scomparsa.

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?