Salta al contenuto principale

Dall'Arpacal la replica alla classifica di Goletta Verde
«Il 95% delle coste ha qualità di balneazione eccellente»

Calabria

Tempo di lettura: 
0 minuti 45 secondi

CATANZARO – «Il 95% delle coste calabresi ha una qualità di balneazione eccellente». È quanto riferisce l'Arpacal, l’Agenzia regionale per la protezione dell’ambiente della Calabria in merito alla pubblicazione del bilancio finale 2012 di Goletta Verde, che assegna la "maglia nera" alla Calabria.   «Un dato – evidenzia l’Arpacal, riferendosi alle sue rilevazioni – che deriva da un monitoraggio regolamentato in maniera molto rigida, sia a livello normativo che a livello scientifico, da una normativa comunitaria coordinata dal ministero della Salute».  

L’Arpacal, in particolare, ha reso noto di avere 670 punti di prelievo su 720 chilometri di costa monitorata (sono esclusi quelli davanti a porti, servitù militari o punti inaccessibili). «L'Arpacal – sottolinea infine l’agenzia - verifica la balneabilità in rapporto alla salute dei cittadini. I dati nostri e di Legambiente, quindi, sono sostanzialmente incomparabili». 

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?