Salta al contenuto principale

Trovata marijuana anche sull'Aspromonte
Piantagione dal valore di oltre un milione

Calabria

Tempo di lettura: 
0 minuti 58 secondi

 

SAN LUCA (RC) – Duemila piante scoperte a Reggio Calabria, altre 800 a San Luca. Nel giorno in cui a due passi dallo Stretto è stato effettuato un ritrovamento dal valore plurimilionario, un'altra piantagione di canapa indiana è stata scoperta dai carabinieri del Comando provinciale di Reggio Calabria a San Luca.  

I militari, coadiuvati dallo squadrone cacciatori, in località Valle Inferno hanno trovato 800 piante alte da due a tre metri occultate tra la vegetazione e sistemate in tre distinte piazzole situate a poca distanza l’una dall’altra.   I carabinieri hanno trovato anche un’area adibita ad essiccatoio comprensiva di un rifugio in legno e lamiere adibito a bivacco, completo con arredi ed alimenti di prima necessità, un bilancino di precisione e contenitori in cellophane, necessari per il confezionamento dello stupefacente.   Nel rifugio sono state trovate anche una carabina e munizionamento vario per fucile e pistola.   

Il valore economico della piantagione, in considerazione del numero di piante, della produttività media, nonchè del prezzo all’ingrosso della sostanza, è stimato in 1.280.000 euro.   Le indagini proseguono per risalire ai coltivatori della piantagione.

 

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?