Salta al contenuto principale

Da Casa di cura a mega struttura
per ristorante, hotel e discoteca

Calabria

Tempo di lettura: 
0 minuti 47 secondi

CATANZARO - C'è anche una mega struttura pronta per essere trasformata in albergo e ristorante, con annessa una discoteca, tra i beni sequestrati nell'ambito dell’operazione antidroga portata a termine dalla guardia di finanza del Comando provinciale di Catanzaro. Complessivamente 50 milioni di euro di beni, tra i quali proprio questa grande struttura di Cirò Marina, nata per ospitare una casa di cura. Invece, la guardia di finanza ha scoperto che l'immobile era nelle disponibilità delle famiglie Siena e Anania, le quali avevano già effettuato dei lavori trasformando l'immobile che ospitava la discoteca "Villa Fellini". 

Nel provvedimento di sequestro sono finiti complessi patrimoniali composti da beni immobili, attività commerciali e quote societarie, intestati anche a prestanome, con l'individuazione di diversi intrecci societari in continuo mutamento.

Sotto sequestro sono finiti: 51 fabbricati, tra i quali anche ville e abitazioni di pregio; 6 terreni; 26 attività economiche; 58 automezzi; svariate quote societarie e polizze assicurative. 

 

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?