Salta al contenuto principale

Il Commissario sostituisce Veolia
Le discariche vanno ad "Ecologia Oggi"

Calabria

Tempo di lettura: 
1 minuto 34 secondi

CATANZARO - Una commissione straordinaria interna all’Ufficio del Commissario per il definitivo superamento del contesto di criticità nel settore dei rifiuti solidi urbani nel territorio della regione Calabria, presieduto dal Commissario Vincenzo Speranza, ha esaminato le offerte ricevute in busta chiusa da aziende che avevano manifestato il loro interesse a subentrare alla società Tec-Veolia-Gestioni Ambientali alla gestione del sistema di trattamento dei rifiuti solidi urbani denominato “Calabria Sud”. Dopo l’osservanza di tutte le procedure previste dalla legge la commissione si è assunta la responsabilità di procedere all’esame delle offerte soprattutto per scongiurare rischi ambientali e per l’igiene e la salute pubblica in considerazione del fatto che dal 24 novembre prossimo gli impianti di Rossano, Crotone, Siderno, Sambatello di Reggio Calabria e Gioia Tauro, compresa la prima linea del termovalorizzatore, sarebbero stati chiusi. La migliore offerta, sotto ogni punto di vista sarebbe risultata quella dell’azienda “Ecologia Oggi Spa” gestita dai fratelli Ortensia ed Eugenio Guarascio. All’azienda quindi è stata affidata la gestione del sistema per sei mesi, eventualmente prorogabili, in attesa che la Regione Calabria indica una gara europea. Nella giornata di oggi, inoltre, è stato siglato un protocollo di intesa finalizzato ad assicurare la continuità del servizio. Il commissario Speranza sottolinea che “ la continuità del servizio assicura centinaia di posti di lavoro, non solo agli operai già in servizio negli impianti e che la Tec Veolia aveva segnalato per la cassa integrazione, ma anche agli autotrasportatori e alle aziende dell’indotto”. Queste problematiche di tipo occupazionale, d’altronde, erano state segnalate con forza dai rappresentanti delle organizzazioni sindacali nel corso di diversi incontri con il commissario Speranza. Lo stesso commissario evidenzia anche che solo il governatore Giuseppe Scopelliti ha curato la problematica con grande impegno nell’interesse dei cittadini calabresi.

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?