Salta al contenuto principale

«Perché non aumenti i conferimenti lì?»
L'assessore e il gestore durante l'emergenza

Basilicata

Tempo di lettura: 
2 minuti 11 secondi

L'11 maggio del 2012, nel pieno dell'ultima "mini-crisi" nel capoluogo l'assessore provinciale all'ambiente Massimo Macchia chiama Giovanni Agoglia per avere aggiornamenti e sollecitare maggiori conferimenti al termovalorizzatore Fenice di San Nicola di Melfi. Lo stesso Macchia che soltanto 7 mesi prima (due giorni dopo l'arresto dell'ex direttore generale e del coordinatore provinciale dell'Arpab per disastro ambientale, omissione d'atti d'ufficio e falso in relazione alla contaminazione della falda di San Nicola) assieme al presidente della provincia Piero Lacorazza aveva sponsorizzato la scelta degli uffici di sospendere l'autorizzazione all'impianto per "forti perplessità" che la sua attività avvenisse "senza arrecare pregiudizio all’ambiente ed alla salute dell’uomo, a causa di mancanza di un’oggettiva valutazione dello stato di contaminazione del sito, persistente presenza di sostanze inquinanti con i parametri superiori ai limiti delle soglie di contaminazione, mancanza di specifica valutazione ad oggi sulla eventuale connessione tra l’esercizio dell’impianto e la persistenza dei superamenti delle soglie", dunque "una manifesta situazione di pericolo per la salute pubblica e per l'ambiente". Il provvedimento di sospensione sarebbe stato annullato il 18 novembre 2011 dal Tar giudicando "contradditorio" il comportamento tenuto dalla provincia 

A: Assessore buongiorno 
M: Giovanni com'è la situazione? 
A: E la situazione è critica eeeeeh 
M: A Fenice quanti ne stai portando? 
A: A Fenice stiamo portando quello che ci hai detto, 13... 2 viaggi dissi al giorno più tre durante la settimana: 15 viaggi a settimana come avevamo detto 
M: Quindi il deficit di quant'è? Di 2 al giorno? DI quant'è? 
A: Il deficit è di 2, di 2 camion al giorno sì, perché 1 sta andando fisso a Sant'Arcangelo e l'altro... 
M: Però non puoi aumentare su Fenice? 
A: Fenice mi ha detto che se il materiale fosse più pulito, fosse vagliato, ne può prendere pure 5 ma così ha un po' di difficoltà suuuuu.... 
M: Non puoi vagliarlo scusa?A: Io lo posso vagliare, io gliell'ho detto 8 mesi fa in una riunione alla Regione. Io tengo l'impianto là sopra, mi devono dare 2 settimane per montarlo su dei piedistalli per poter fare operazioni di vagliatura 
M: Hai bisogno comunque di 2 settimane effettivamente? 
A: Ma sì, 2 settimane vanno velocemente se è questo però in pieno problema perché tu con Fenice... tu con Fenice puoi portarne 5 di trasporto, no 2. Eeeh perché quello ha un potere calorifico superiore e non ha problemi. Poi quello che esce sotto, il sotto vaglio, puoi portarlo a Tricarico, li puoi portare a Venosa, li puoi portare a... 
M: Va bene...

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?