Salta al contenuto principale

Lamezia, bomba esplode mentre la gente passeggia
davanti a un negozio del corso centrale

Calabria

Tempo di lettura: 
0 minuti 35 secondi

LAMEZIA TERME - Ancora una bomba a Lamezia Terme. Un altro segnale sfrontato del racket. Stavolta l'esplosione è stata in pieno centro, sul corso affollato di gente che passeggiava ancora poco prima della mezzanotte. Ad essere colpito è stato il negozio di abbigliameto Artusa: l'ordigno ha danneggiato le vetrine. Ma poteva andare peggio, dato che corso Giovanni Nicotera a quell'ora era ancora molto frequentato. 

Del resto ilracket delle estorsioni, che sembra profilarsi dietro l'intimidazione, non lesina gesti clamorosi. La più recente esplosione aveva colpito un supermercato, ma era statà talmente violenta da far schiantare il tetto di un capannone adiacente, che fortunatamente era vuoto. Ora questo nuovo gesto, sul quale stanno indagando i carabinieri di Lamezia.

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?