Salta al contenuto principale

Melito Porto Salvo, insediata al Comune
la commissione straordinaria antimafia

Calabria

Tempo di lettura: 
0 minuti 25 secondi

MELITO PORTO SALVO (Reggio Calabria) - Si sono insediati a Palazzo Manganaro, i tre commissari Giuseppa Di Raimondo (viceprefetto , vicario della Prefettura di Caltanissetta); Rosanna Pennestrì (funzionario economico-finanziario della Questura di Messina) ed Antonio Giannelli (viceprefetto e capo di gabinetto della Prefettura di Forlì- Cesena) nominati dal Prefetto di Reggio Calabria, Vittorio Piscitelli, dopo la sospensione del consiglio comunale di Melito Porto Salvo, nelle more del perfezionamento della procedura di scioglimento dell'ente locale per presunte infiltrazioni e condizionamenti della criminalità organizzata.

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?