Salta al contenuto principale

Scontro in autostrada a Cosenza
Feriti tre militari della Marina

Calabria

Tempo di lettura: 
0 minuti 45 secondi

COSENZA – Tre marinai siciliani della Marina militare, imbarcati sulla Fregata Zeffiro, sono rimasti coinvolti in un tamponamento avvenuto la notte scorsa intorno alle 2 sulla Salerno-Reggio Calabria, direzione sud, all’altezza di Cosenza. Lo rende noto il Dipartimento militare marittimo dello Jonio e del Canale d’Otranto, che ha sede a Taranto. I militari, dei quali non si sono appresi i nomi, sono stati soccorsi e ricoverati presso l’Ospedale Annunziata di Cosenza. Due di loro hanno riportato solo lievi lesioni mentre il terzo è stato sottoposto ad intervento chirurgico. Le condizioni dei tre marinai non destano preoccupazione. Nessuna conseguenza, informa Maridipart Taranto, anche per i due conducenti della seconda auto rimasta coinvolta nell’incidente. I marinai si recavano presso le loro famiglie al termine di un ciclo di addestramento propedeutico al lungo periodo di impiego nelle aree del Corno d’Africa in operazioni antipirateria.

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?