Salta al contenuto principale

Coppa Italia, sassaiola prima di Catanzaro-Messina
Arrestato un quarto uomo identificato tramite video

Calabria

Tempo di lettura: 
0 minuti 33 secondi

MESSINA - Quarto arresto a Messina per la sassaiola di mercoledì contro le auto di una quarantina di tifosi del Catanzaro che stavano raggiungendo lo stadio San Filippo per assistere alla partita di coppa Italia. E’ Michele Alleruzzo, 30 anni, identificato dalla polizia nei video ripresi durante le violenze. Deve rispondere di lancio pericoloso di oggetti e anche della detenzione di 31 grammi di marijuana suddivisi in 50 dosi e trovati sotto il materasso della sua camera da letto. Per l’attacco contro i tifosi calabresi erano stati arrestati Simone Rapisarda, 19 anni, bloccato durante i disordini, Giovanni Marra, 25 anni, e Antonio Foti, 20 anni, individuati nelle immagini riprese dalla polizia scientifica.

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?