Salta al contenuto principale

Nuovo allarme sulle carceri calabresi al collasso
Nei tredici istituti record con 2.650 detenuti

Calabria

Tempo di lettura: 
0 minuti 27 secondi

CATANZARO - Sono oltre 2.650 i detenuti delle 13 carceri della Calabria. Il dato è stato fornito dal segretario generale del Sindacato Autonomo Polizia Penitenziaria (Sappe), Donato Capece, il quale ritiene che la situazione nelle carceri della Calabria “è sempre più di emergenza”. Il Sappe ha rivolto un invito al Ministro della giustizia, Annamaria Cancellieri, affinchè si provveda alla nomina del Provveditore regionale dell’Amministrazione Penitenziaria, ruolo vacante da anni.

L'allarme sulla situazione delle carceri calabresi è stato lanciato più volte, senza mai trovare una reale soluzione.

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?