Salta al contenuto principale

Blitz della Polstato a Pisticci scalo, arrestati 5 ladri Preparavano un colpo alle Poste

Basilicata

Tempo di lettura: 
0 minuti 53 secondi

Avevano progettato tutto nei minimi particolari, così si sono introdotti nel cuore della notte in un cantiere edile di Pisticci scalo, dove erano intenti a rubare un camion con una piccola gru da utilizzare come ariete per sfondare l'ingresso dell'Ufficio postale, già preso di mira diverse volte in questi anni.

La segnalazione di un cittadino ha, però, fatto saltare il colpo, con l'arrivo tempestivo della Polstato già in servizio di pattugliamento notturno proprio in quella zona. All'arrivo degli agenti nel cantiere, già opportunamente circondato, i cinque napoletani, tutti pregiudicati per reati specifici, hanno tentato la fuga, ma sono stati immediatamente raggiunti e arrestati. Nelle loro tre auto, posteggiate a poche centinaia di metri, c'erano guanti e ricetrasmittenti per coordinare i "lavori". Pittoresche le spiegazioni date agli agenti dai cinque della banda, che hanno finto di non conoscersi, presentandosi tra di loro mentre erano nella Volante. 

Si tratta di Salvatore Ranieri, 53 anni, Mario D'Agostino di 57, Salvatore Carrotta di 42 anni, Ferdinando Taurino di 46 e il 56enne Luigi Di Tommaso.

a.corrado@luedi.it

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?