Salta al contenuto principale

Pd, Commissione regionale per il congresso prende atto del rinvio

Calabria

Tempo di lettura: 
1 minuto 1 secondo

LAMEZIA TERME - «Si è riunita stamane la Commissione regionale per il Congresso del Pd, alla presenza del Commissario regionale e dei coordinatori delle cinque Commissioni provinciali. La Commissione regionale ha preso atto dei verbali di certificazione formale delle anagrafi degli iscritti 2011 e delle relative tabelle riassuntive, che sono stati approvati da tutte e cinque le Commissioni provinciali entro il termine del 30 maggio 2012». Lo rende noto l’ufficio stampa del Pd. 

«Alfredo D’Attorre – prosegue la nota – ha espresso un ringraziamento sincero e convinto ai componenti delle Commissioni congressuali e ai loro coordinatori per lo straordinario lavoro svolto fin qui, che consegna al Pd della Calabria e ai suoi iscritti una base di adesioni certificata e trasparente, condizione essenziale per il regolare e ordinato svolgimento della fase congressuale».   «La Commissione regionale – conclude la nota – ha altresì preso atto dello spostamento di una settimana del termine per la presentazione delle candidature alla segreteria regionale e delle successive scadenze congressuali, decisa dal Commissario regionale per proseguire il confronto alla ricerca di una soluzione più largamente condivisa, e si è riconvocata per sabato 9 giugno alle ore 17 per garantire i successivi adempimenti congressuali».

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?