Salta al contenuto principale

E' chiusa la lista calabrese del professore
Ecco i nomi scelti da Monti per la Camera

Calabria

Tempo di lettura: 
2 minuti 3 secondi

IL più giovane è Carmelo Lentino, 32 anni compiuti a novembre, ma per lui c'è solo un quarto posto in lista. Monti lo ha elogiato personalmente tre giorni fa, quando si era concesso alcune anticipazioni sui suoi candidati: «È esponente di punta del Forum nazionale Giovani che all’atto della formazione del Governo consultai tra le forze politiche e sociali - aveva detto il premier -. Ci fa piacere coinvolgerlo adesso per un maggiore impegno». Ora l'elenco dei candidati scelti dal professore per puntare alla Camera in Calabria è completo. Non sono una sorpresa nemmeno i nomi che vengono prima di Lentino. A cominciare dal capolista: Beniamino Quintieri, 61 anni ad agosto, cosentino e discendente di una delle famiglie più conosciute della città, è ordinario di Economia politica e preside della facoltà di Economia all'università di Roma Tor Vergata. Ha studiato alla London school of economy e tra i suoi incarichi c'è una docenza alla Luiss oltre che la presidenza dell'Istituto nazionale per il commercio estero. Un profilo, insomma, in linea con quelli scelti dal premier anche quando ha dovuto comporre la sua attuale squadra di governo.

Alle sue spalle, invece, un sindaco nel mirino della 'ndrangheta: si tratta di Carolina Girasole, primo cittadino di Isola Capo Rizzuto. Di lei Monti ha detto: «Questa signora è diventata sindaco nelle lezioni del 2008 con lo slogan "è qui che vogliamo vivere, non scapperemo: vogliamo legalità e trasparenza". Sta gestendo un comune nel segno del coraggio nonostante abbia ricevuto intimidazioni senza fine». 

Terzo posto per un altro amministratore locale, ma soprattutto per un sostenitore di Montezemolo: si tratta di Sergio Nucci, 52 anni ad agosto, consigliere comunale eletto a Cosenza sotto l'insegna di una lista civica. Poi, alle spalle di Lentino, tutti gli altri, con una forte prevalenza cosentina: sono sette su venti i candidati nati nella città bruzia. Tra di essi spicca il nome di Maria Locanto, nipote per parte di madre dell'ex ministro Dc Riccardo Misasi. Per lei un nono posto, ma ancora più giù, all'undicesimo, c'è Francesco Menichini, 66 anni, cattedratico all'Unical nella facoltà di Farmacia. 

Questo l'elenco completo dei candidati: Beniamino Quintieri, Carolina Girasole, Sergio Nucci, Carmelo Lentino, Stefano Mascaro, Gianfranco Spinelli, Paolo Zagami, Paolo Cosentini, Maria Locanto, Adriano Serafini, Francesco Menichini, Carmen Mazzullo, Vincenzo Calzone, Agostino Siviglia, Ugo Vetere, Giuseppe Panarello, Gianni Capalbo, Gaetano Rotondò, Alessandro Rizzello, Fabiola Cenisio.

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?