Salta al contenuto principale

Scilipoti frena anche su Saline
Dopo i dubbi sul rigassificatore

Calabria

Tempo di lettura: 
0 minuti 31 secondi

CATANZARO – «La centrale a carbone di Saline Joniche è pericolosa per la salute pubblica ed ha un impatto ambientale troppo forte, è pertanto necessario trovare una valida alternativa nel campo delle energie alternative derivanti da fonti rinnovabili». Così il senatore Domenico Scilipoti, del Pdl, durante un incontro con alcune associazioni dell’area Grecanica contrarie alla costruzione della centrale a carbone di Saline Joniche.   «E' inaccettabile – ha concluso – che nel 2013, mentre da un lato si parla tanto di tutela del territorio di eco-sostenibilità, dall’altro si pensi ancora a costruire una centrale a carbone». 

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?