Salta al contenuto principale

Rende, nominato il commissario: è un campano
Arriva da Gabinetto del ministro dell'Interno

Calabria

Tempo di lettura: 
0 minuti 39 secondi

RENDE (CS) - Il prefetto ha nominato il commissario che dovrà guidare il comune di Rende dopo le dimissioni del sindaco Vittorio Cavalcanti. Si tratta di Maurizio Valiante, viceprefetto, capo ufficio di staff degli affari interni del ministro. Ha già avuto un'esperienza alla guida provvisoria del comune di Giugliano in provincia di Napoli: in quel caso era un commissario straordinario.

Nato a Salerno, sposato, padre di due figli, è entrato nell'amministrazione del Viminale nellaprile del 1992 e dal giugno del 2000 per quattro anni ha svolto le funzioni di direttore generale presso la provincia di Potenza. Dal 2004 al 2007 è stao invece al comune di Potenza. 

A Rende arriva su mandato del prefetto Cannizzaro, assumendo i poteri che erano del Consiglio comunale, oltre a quelli del sindaco e della giunta.

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?