Salta al contenuto principale

Rossano, spiragli per il tribunale
Anche il ministro avanza perplessità

Calabria

Chiudi
Apri
Tempo di lettura: 
0 minuti 52 secondi

REGGIO CALABRIA - «Una delegazione ha chiesto al ministro Cancellieri di guardare con attenzione le problematiche inerenti i temi dei nostri tribunali, quello di Cinquefrondi, il tema del Daga di Laureana di Borrello, e quello che oggi è l’unico grande tribunale in Calabria che viene chiuso, quello di Rossano. Lo stesso ministro ha convenuto che non è la scelta più idonea chiudere una struttura come quella di Rossano». Lo ha detto ai cronisti il presidente della giunta della Regione Calabria, Giuseppe Scopelliti, al termine dell’incontro avuto all’interno della Prefettura di Reggio Calabria con il ministro della giustizia Annamaria Cancellieri, con la quale è stato firmato un protocollo tra il dicastero e la Regione Calabria. «Adesso - ha aggiunto Scopelliti - vediamo cosa emergerà dall’incontro di domani con i presidenti dei gruppi parlamentari, la speranza è che Rossano possa essere recuperato senza creare alcun disagio al nostro territorio, sarebbe un passo indietro da parte dello Stato e non ce lo auguriamo». 

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?