Salta al contenuto principale

Catanzaro, Abramo vara la nuova Giunta comunale
Il magistrato dice di no, al suo posto Tony Sgromo

Calabria

Tempo di lettura: 
1 minuto 0 secondi

CATANZARO - La nuova giunta comunale è pronta. La presentazione della squadra è fissata per domani, martedì, alle 11, mentre la nomina è avvenuta questa mattina.  L’Esecutivo, formato da sette assessori (quattro uomini, tre donne), è composto da: Domenico Pingitore (direttore radioterapia oncologica dell’Azienda ospedaliera), assessore alla sanità e ai rapporti con l’Università; Rosa Maria Petitto (dottore commercialista), assessore al bilancio; Giuseppe Vitale (ingegnere), assessore ai lavori pubblici; Luigi La Rosa (docente di letteratura e saggista), assessore alla cultura; Antonio Sgromo (avvocato e presidente del Coni), assessore alla pubblica istruzione e sport Daniela Carrozza (imprenditrice), assessore alle attività economiche e al turismo; Gabriella Celestino (avvocato), assessore al personale e alle politiche sociali.

Il sindaco Abramo ha dovuto incassare il no ufficiale del magistrato della Corte dei Conti, Vittorio Ciro Candiano, quindi ha lavorato per l'ingresso di Antonio Sgromo, avvocato, che con molta probabilità ricoprirà il ruolo di vicesindaco, come anticipato nei giorni scorsi dal Quotidiano nell'edizione di sabato. Si tratta di un ritorno, considerato che Sgromo ha ricoperto il ruolo di assessore allo Sport nella seconda legislatura Abramo, oltre ad essere attuale presidente provinciale del Coni. 

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?