Salta al contenuto principale

Sanità, in Calabria basta addizionali Irpef e Irap
Ok del tavolo ministeriale: «Migliorano i conti»

Calabria

Tempo di lettura: 
0 minuti 41 secondi

COSENZA - Il tavolo Massicci per la verifica ministeriale sul piano di rientro sanitario in Calabria ha preso atto dei "notevoli passi in avanti fatti dalla Regione" è ha disposto l’eliminazione delle addizionali Irpef e Irap. Il tavolo ha rilevato che sulla copertura del debito del 2013 non c’è bisogno delle addizionali perché si è verificato un avanzo di gettito che va a coprire il debito pregresso degli ultimi anni.

 Il tavolo ministeriale, secondo quanto si è appreso, ha apprezzato il netto miglioramento nell’andamento dell’attuazione del piano di rientro non solo per quanto riguarda la parte finanziaria ma anche quella sanitari con il miglioramento degli indicatori dei Lea (Livelli essenziali di assistenza). Tutto ciò apre anche la prospettiva per la Regione di poter ottenere lo sblocco del turnover.

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?