Salta al contenuto principale

Polese lancia la sfida al centrosinistra
"Con Petrone ma a condizioni"

Basilicata

Tempo di lettura: 
1 minuto 15 secondi

 

POTENZA - Che l’iniziativa intrapresa da Mario Polese per adesso ha tutto il sapore di una “sfida” al centrosinistra. Che il novello consigliere stesse pensando a presentare una propria lista in vista delle amministrative di Potenza era notizia circolata in maniera ufficiosa già nei giorni scorsi. 

Ora, però, Polese ufficializza la mossa che porta pure lo zampino del presidente regionale del Forum dei giovani, Carmine Lombardi: nella conferenza stampa di questa mattina è stata presentata la squadra che correrà alle prossime comunali. 

 Il consigliere eletto in Consiglio regionale con la lista del presidente Pittella, iscritto al gruppo Pd, un’idea su un possibile sfidante da opporre all’avvocato ce l’avrebbe pure. Ma per adesso pare che il fidatissimo della famiglia Pittella stia tentando, più che altro, un vero e proprio aut aut. Bene Petrone, ma a condizioni. 

Quali possano essere lo si capirà meglio nella conferenza stampa convocata per questa mattina alle 10 presso il winebar Cibò, di piazza della Costituzione. Quello che si sa per adesso è che ancora una volta la parola d’ordine è: rinnovamento. Nel caso in cui però la coalizione di centrosinistra che sostiene la candidatura di Petrone dovesse chiudere alle richieste, il consigliere sarebbe già pronto a correre da solo con la sua squadra, guidata da un proprio candidato da investire ufficialmente per la corsa da primo cittadino. 

 

marlab

m.labanca@luedi.it

 

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?