Salta al contenuto principale

#potenza2014, L'altra Potenza si presenta
Con Dario De Luca "il cambiamento vero"

Basilicata

Tempo di lettura: 
1 minuto 19 secondi

 

Domani al teatro “Principe di Piemonte” al rione Santa Maria di Potenza si aprirà la campagna elettorale della coalizione “L’altra Potenza” e del candidato sindaco Dario De Luca. 

La coalizione è composta da Fratelli d’Italia, Popolari per l’Italia e la lista civica “De Luca Sindaco”.

Alla manifestazione parteciperanno i novantadue candidati delle tre liste, i leader di partito e dirigenti nazionali e locali.

La scelta di denominarla “L’altra Potenza” ribadisce l’idea di una forte discontinuità con modelli politici usurati, con prassi e sistemi di potere logori. 

De Luca, si legge in una nota, «realizza l’idea di un cambiamento radicale e nel contempo di una forte suggestione: i vecchi schemi sono superati. Il problema non è solo vincere ma “liberare” la città dalla mediocrità, dall’arroganza e da forme di potere più o meno occulte, dove non si capisce bene cos’è la sinistra e cos’è la destra.
Questi ultimi vent’anni hanno segnato il declino di Potenza. La mortificazione dei potentini. L’impoverimento e l’imbruttimento culturale e urbanistico della città.
De Luca, con la sua professionalità collaudata ed un fortissimo legame con la sua comunità, si impegna a provocare un dibattito leale e severo senza fare sconti a nessuno. Con una visione sociale che scaturisce dal suo impegno civile: provi Potenza a recuperare fiducia in una nuova forma di politica».

 

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?