Salta al contenuto principale

I Popolari uniti per "una città virtuosa"
L'uscita pubblica di Petrone con i partiti

Basilicata

Chiudi
Apri
Tempo di lettura: 
1 minuto 3 secondi

 

I Popolari Uniti sosterranno il candidato sindaco di Potenza Luigi Petrone (indicato dal Pd), alle prossime elezioni amministrative del 25 maggio con una propria lista: i candidati e i punti programmatici sono stati presentati stamani nel corso di una conferenza stampa.

Il coordinatore cittadino, Sergio Potenza, ha spiegato che il partito ha accettato «la candidatura di Petrone, professionista di spessore e appartenente alla società civile, in quanto rappresenta le istanze di rinnovamento e di 'svoltà», appoggiandolo con «una lista fatta da persone esperte e da giovani con passione».

Per quanto riguarda i punti programmatici «sono 12 quelli 'suggeritì alla coalizione, per una città virtuosa, che spaziano da progetti per il centro storico al sostegno
sociale»: sono state illustrate anche idee per il wi-fi gratuito, l’istituzione del «giugno potentino» sulle tradizioni per la città, e per la riqualificazione urbana.

Nel pomeriggio, invece, è toccato al centrodestra guidato da Dario De Luca incontrare i cittadini. Teatro gremito quello del Prncipe di Piemonte, per provare a presentare la coalizione (ne fanno parte Popolari per l'Italia e Fratelli d'Italia) e una "idea diversa di città". 

 

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?