Salta al contenuto principale

Riforme e partito, Adamo boccia la linea adottata
«Bisogna andare al voto. Nel Pd non c'è confronto»

Calabria

Tempo di lettura: 
1 minuto 32 secondi

COSENZA - La Conferenza dei capigruppo del consiglio regionale avrebbe dovuto decidere una sola cosa all'unanimità: «la data delle elezioni, invece non lo ha fatto e si continua con questa tiritera sulle dimissioni di Scopelliti». Lo afferma il consigliere regionale Nicola Adamo in una intervista rilasciata al "Quotidiano della Calabria".
Schierato “pancia a terra” per portare Mario Oliverio sulla poltrona di presidente della giunta regionale, Adamo al telefono da Roma, dove partecipa al battesimo di “Area Riformista”, vanta un'esperienza politica ventennale alla Regione, ha vissuto crisi politiche, scontri e ricomposizioni.
Rispetto ai tempi promossi dal centrodestra, secondo i quali non si può andare al voto se prima non si gestisce la partita dei fondi comunitari, della sanità, il bilancio, Adamo ha aggiunto: «Fanno un crono programma che richiederebbe non due o tre mesi di tempo, ma un'intera legislatura. L'unica cosa veramente da fare è approvare l'assestamento di bilancio il prima possibile e poi andare al voto senza indugi».
Sulla data delle elezioni Adamo non ha dubbi. «L'indizione compete al prefetto di Catanzaro, ma ciò non esime la politica ad indicare un orientamento. La si smetta con questo valzer sulle dimissioni di Scopelliti, è chiaro che la legislatura è finita. Si decida sulla data».
«Secondo me non può essere oltre i primi giorni di novembre, se prima è ancora meglio, oltre non si può andare. Vede, alla conferenza dei capigruppo faccio questa critica, c'è troppo unanimismo, se una cosa c'è da decidere all'unanimità è solo la data delle elezioni». E rispetto al confronto interno al Partito democratico sulla riforma della legge elettorale, Adamo accusa: «Nessuna discussione, né nel gruppo e né nel partito».
L'INTERVISTA COMPLETA SULL'EDIZIONE CARTACEA DEL QUOTIDIANO DELLA CALABRIA ACQUISTABILE ANCHE ON LINE

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?