Salta al contenuto principale

Vito De Filippo
e il correntone “Comunità Democratica”

Basilicata

Tempo di lettura: 
1 minuto 0 secondi

POTENZA - È instancabile Vito De Filippo. Il sottosegretario alla salute ed ex governatore della regione si sta muovendo per la Basilicata a sostegno in primis di Mario Maiolo, il consigliere regionale calabrese del Pd ora candidato alle europee e componente della nuova area del democratica, che sembra congeniale a De Filippo, Comunità Democratica. In questo lungo tour elettorale, che ieri si è fermato a Senise, l’ex governatore ne ha approfittato anche per garantire il suo appoggio alla lista guidata da Tommaso Gammone a Venosa.

Il sostegno a Gianni Pittella non manca, ma Mario Maiolo, lettiano di ferro e componente del correntone, sembra essere l’uomo supportato da Vito De Filippo che non ha caso ha discusso di job act proprio durante la presentazione della candidatura del consigliere regionale calabrese nella Casa Cava di Matera.

Facebook resta il mezzo privilegiato del sottosegretario, a differenza di twitter che risulta inutilizzato dal 2010. E proprio attraverso la piattaforma social la campagna elettorale di De Filippo si estende ed è utile anche a veicolare messaggi “politici” come quello sull’ospedale di Chiaromonte che, assicura, non chiuderà, ma anzi avrà a breve un reparto in più.

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?