Salta al contenuto principale

In 17 rappresenteranno il Sud in Europa
Ecco i nomi degli eletti a Bruxelles

Calabria

Tempo di lettura: 
1 minuto 7 secondi
SONO 17 i seggi conquistati dai candidati al Parlamento europeo nella circoscrizione Sud. La parte del leone è toccata al Partito democratico che ha eletto sei deputati europei. Si tratta di: Giovanni Pittella, Pina Picierno, Elena Gentile, Massimo Paolucci, Andrea Cozzolino, Nicola Caputo. 
Cinque i seggi per il Movimento 5 stelle: Isabella Adinolfi, Laura Ferrara, Rosa D’Amato, Daniela Aiuto, Piernicola Pedicini. Segue Forza Italia con quattro seggi: Raffaele Fitto, Aldo Patriciello, Fulvio Martusciello, Barbara Matera. Infine, un seggio ciascun per la lista composta dal Nuovo Centro Destra e dall'Udc, che ha eletto Lorenzo Cesa, e dall'Altra Europa con Tsipras che ha eletto a Bruxelles Barbara Spinelli.
Nella circoscrizione Sud erano molti gli uscenti ricandidati, ma anche le novità di rilievo. Tra gli altri c'erano in campo, l’ex sindaco di Roma Gianni Alemanno con Fratelli d’Italia-An, il segretario dell’Udc Lorenzo Cesa, il presidente della Regione Calabria, Giuseppe Scopelliti (Ncd), Clemente Mastella e Raffele Fitto per Forza Italia che avevano schierato anche il conduttore televisivo Alessandro Cecchi Paone. Nella lista del Pd, capeggiata da Pina Picierno, avevano trovato spazio anche l’uscente vicepresidente del Parlamento europeo Gianni Pittella e Pino Arlacchi. Buono il risultato del democratico Mario Maiolo che è risultato il più votato in Calabria (LEGGI L'ARTICOLO).

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?