Salta al contenuto principale

Potenza e Matera, interviene Pittella
"Pesare le parole, prima di certe uscite"

Basilicata

Tempo di lettura: 
0 minuti 57 secondi

Sulla polemica Potenza-Matera, commenti e riflessioni annesse, è intervenuto il presidente della Regione Marcello Pittella: «Ho letto con dispiacere su tante bacheche di potentini e materani di questa querelle in atto, che a tratti assume le sembianze di una spaccatura difficilmente sanabile, tra le nostre due città più importanti - ha scritto - Mi sento di invitare tutti a riflettere e pesare le parole, prima di lanciare anatemi e battute di cattivo gusto, che altro non fanno se non inasprire toni ed urtare suscettibilità. Facciamolo anche perchè è giusto che ciascuno di noi, prima di affrontare argomenti delicati come investimenti, poste di bilancio e scelte di politica culturale, si documenti sulle motivazioni che hanno portato a quelle scelte. Matera è per vocazione la città dei turismi, e dobbiamo assecondare questa sua capacità attrattiva. Potenza deve svolgere sempre meglio il ruolo di cerniera e città dei servizi avanzati».

Preferenze? No, spiega: «Nei primi mesi della mia attività ho cercato di aiutare l'una nelle sue difficoltà di bilancio e lanciare l'altra nelle sfida alla candidatura europea». 

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?